La Neapolis di Siracusa cambia con Orpheo

 Orpheo ha installato le sue audioguide Mikro Lx al Parco Archeologico della Neapolis di Siracusa. Il nostro lavoro approda qui dopo la collaborazione con il Museo Archeologico Paolo Orsi e con la Galleria d’Arte Regionale “Palazzo Bellomo”. 

Esteso su una superficie di oltre 240.000 mq, il Parco della Neapolis di Siracusa è tra le aree archeologiche più importanti al mondo. Vero e proprio museo a cielo aperto, l’area rcheologica è la meravigliosa testimonianza della dominazione greca in Sicilia e in particolare del sovrano Ierone II.

Modellata dal sovrano Ierone II che ne volle fare il simbolo del proprio regno, la Neapolis racchiude oltre il teatro greco e le celebri latomie (cave di pietra) anche la testimonianza della successiva dominazione romana ben rappresentata dall’imponente Teatro Romano.

Orpheo, in collaborazione con la Sovrintendenza di Siracusa e Civita, ha realizzato e messo a disposizione dei visitatori un percorso guidato in 4 lingue. L’audioguida accompagnerà i visitatori in un affascinante viaggio nella storia di Siracusa, reso ancora più avvincente dalle voci di grandi doppiatori italiani e dai sottofondi musicali scelti dai nostri esperti.

Scopri di più sulle nostre guide multimediali attive alla Neapolis.

Da oggi, inoltre, grazie ad Orpheo, la Neapolis di Siracusa è veramente aperta a tutti. Per i bambini sono stati creati dei percorsi ad hoc, grazie alla collaborazione di ArcheoKids, il “blog che racconta l’archeologia ai bambini”, diventato un punto di riferimento per la divulgazione culturale dedicata ai più piccoli.

Infine, grazie al programma di Orpheo Arte per Tutti, il Parco della Neapolis è stato reso accessibile anche agli ipoudenti grazie ai degli speciali cavi ad induzione che connettendosi direttamente all’apparecchio acustico.

 

Ascolta qui sotto alcune tracce realizzate per il Percorso Bambini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *