“Giù le mani” con l’avvio automatico audioguide di Orpheo

avvio automatico audioguide

Passare di sala in sala alla ricerca del numero di traccia da selezionare non sarà più un problema grazie all’avvio automatico audioguide di Orpheo. L’azienda ha infatti ideato un sistema di radiofrequenze che permette ai visitatori di seguire i contenuti audio in totale comodità, senza bisogno di alzare un dito. L’infrastruttura tecnologica si basa sul dialogo tra tre diverse componenti: driver Orpheo, mini ripetitori a radiofrequenza e audioguide.

Come funziona l’avvio automatico audioguide di Orpheo? I mini ripetitori a radiofrequenze avviano la riproduzione sui dispositivi, coordinati tra loro dal driver Orpheo. In questo modo i contenuti audio si attivano automaticamente, assicurando anche una perfetta sincronizzazione con la proiezione video. Questo sistema tecnologico è ideale in caso di gruppi numerosi e di diverse nazionalità: l’ampiezza dei raggi dei mini ripetitori è modulabile e permette di isolare le diverse zone del percorso senza dover ricorrere ad altoparlanti che disturberebbero la visita altrui.

L’avvio automatico audioguide Orpheo è un innovazione che ha già avuto modo di dimostrare la sua efficacia. Clienti illustri che hanno voluto puntare su questa nuova tecnologia sono stati il Palazzo del Quirinale, “Divina Bellezza” presso il Duomo di Siena e il Foro di Cesare a Roma. Durante questi tour l’avvio automatico audioguide Orpheo ha assicurato uno spettacolo immersivo unico nel panorama culturale, durante il quale i visitatori hanno potuto godere a pieno di uno storytelling appassionante, passeggiando tra meraviglie archeologiche e multimediali senza bisogno di premere alcun tasto.

L’avvio automatico audioguide Orpheo per il Duomo di Siena (video.repubblica.it)

Orpheo ha dato inizio da tempo ad un progetto sull’accessibilità intitolato “Arte per tutti“. L’azienda crede che arte e cultura siano un diritto di tutti e per questo elabora percorsi per bambini, fornisce cavi ad induzione per ipoudenti e dispositivi con marcatori di rilievo per ipovedenti. L’avvio automatico audioguide di Orpheo risponde perfettamente a questa missione, assicurando anche ai visitatori con problemi deambulatori di godere a pieno della passeggiata, senza bisogno di doversi preoccupare di avviare le tracce audio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *