Duomo di Siracusa: con Orpheo nel cuore di Ortigia

È finalmente visitabile con un percorso audio descrittivo e approfondito il Duomo di Siracusa, non solo centro nevralgico della vita religiosa della città ma anche grande esempio architettonico dell’isola di Ortigia. L’unicità di questo sito culturale risiede nel fatto che al suo interno conserva, come uno scrigno segreto, i resti del cuore originario della città; un cuore classico risalente al 480 a.C. e la più importante testimonianza di stile dorico in Sicilia. Stiamo parlando del Tempio di Atena voluto da Gelone di Siracusa in onore della dea che avrebbe assistito i Greci nella guerra contro Cartagine. Passeggiando all’interno della chiesa sono ancora visibili le colonne del peristilio e parte della cella del tempio antico. Nel V secolo d.C. la struttura templare venne trasformata in un edificio bizantino e venne parimenti convertita la sua destinazione d’uso: da pagana a cristiana.

Colonne superstiti del Tempio di Atene
Colonne superstiti del peristìlio

Si susseguirono poi un periodo arabo, un altro normanno, fino al disastroso terremoto del 1693 che rase al suolo il campanile e parte del Duomo di Siracusa. Le nuove audioguide Orpheo Mikro LX vi illustreranno quindi anche i visibili e necessari interventi di restauro realizzati nel corso del settecento all’interno del complesso architettonico. Sono numerosi i tesori conservati nelle cappelle laterali che, dalle reliquie della Santa Martire Lucia ai capolavori rinascimentali e del Vanvitelli, possono finalmente essere conosciuti dai tutti visitatori nella loro importanza storica artistica e devozionale.

Percorso bambini al Duomo di Siracusa

Ma questa visita al Duomo di Siracusa non è solamente un’esperienza costruttiva e coinvolgente per gli adulti. Anche i più piccoli possono finalmente contare su un racconto a dimensione di bambino che insegni loro contenuti complessi ma in maniera semplificata e divertente. Sarà infatti la simpatica Lucia (ispirata all’omonima Santa Lucia) ad accompagnare i piccoli visitatori alla scoperta di uno dei luoghi più importanti della religiosità siciliana. Questo percorso bambini è stato creato interamente da noi. Possiamo contare infatti su un team di persone qualificate nella realizzazione di storytelling dedicati ai più piccoli che richiedono degli accorgimenti del tutto specifici per coinvolgerli e lasciar loro un ottimo ricordo della visita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *