Casa museo Pavarotti con le Audioguide Orpheo

casa museo pavarotti

La casa museo Pavarotti non è solamente una casa, né solamente un museo: questo luogo è frutto della personalità creativa, appassionata e fuori dal comune di un grande artista, amato in tutto il mondo. Grazie ad un percorso realizzato appositamente dalla Fondazione che porta il nome del grande Maestro, tutti gli appassionati potranno oggi scoprire la vita più intima di una voce così prorompente.

Tutto Pavarotti: Orpheo tra le stanze della casa museo

Nei pressi di Modena, il popolare tenore trascorse qui gli ultimi anni: nella casa costruita sul terreno che acquistò nei lontani anni ’80. Grande appassionato di cavalli, Pavarotti aveva aperto in questa stessa area alcune scuderie e una scuola di equitazione, organizzando anche importanti tornei. La villa in cui sorge oggi il museo fu terminata nel 2005, realizzata sul progetto e secondo le direttive in corso d’opera dallo stesso “Big Luciano”. Fabbri, falegnami e decoratori da tutta italia contribuirono a rendere il suo sogno realtà. La Fondazione Luciano Pavarotti ha trasformato la dimora del grande artista in un allestimento museale dedicato ad ogni aspetto della sua vita, facendolo diventare un “luogo di culto” da non mancare per i suoi tanti fan sparsi nel Mondo.

Questa casa-museo, infatti, mette in mostra gli oggetti personali del tenore, i costumi di scena e i ricordi più intimi di una vera celebrità. La visita permetterà di entrare nel privato del Maestro, conoscendo le sue abitudini quotidiane e la sua vita fuori dai riflettori, ma anche di ripercorrere gli incontri e le emozioni di una carriera inimitabile. Costumi di scena, foto e video, premi e riconoscimenti per ricordare una parabola, lunga oltre quarant’anni, di un tenore che ha calcato i più importanti teatri del mondo. 

Casa museo Pavarotti: audioguide Orpheo

I visitatori potranno passeggiare nella casa museo di Pavarotti in compagnia delle nostre audioguide che vi porteranno tra le stanze di una delle voci che hanno fatto la storia nel panorama internazionale. Orpheo ha fornito le sue audioguide Mikro LX, mettendo a disposizione del museo tutta la sua tecnologia, competenza e passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *