UNMUTE ART

La prima videoguida in LIS al mondo dove le opere si raccontano da sole!

 

Descrizione del progetto

Per molti visitatori osservare un’opera d’arte e capirne meglio il suo significato è semplice grazie all’utilizzo delle audioguide, ma non è lo stesso per le persone sorde che devono scegliere tra osservare l’opera e il video in Lingua dei Segni che ne spiega il significato. “Unmute Art” è un progetto che nasce proprio per rispondere a questa esigenza e rendere i musei più accessibili a tutti. 

Abbiamo ideato una videoguida in LIS unica al mondo; una videoguida che permette al visitatore di inquadrare l’opera d’arte e di vederla prendere vita, raccontando in LIS il suo significato. Le opere scelte per questo progetto innovativo sono alcune delle più celebri serigrafie di Andy Warhol.

“Unmute Art” è stato ideato e realizzato da Orpheo a titolo completamente gratuito per l’Ente Nazionale Sordi, in collaborazione con Arthemisia. Le videoguide sono state distribuite gratuitamente ai visitatori durante il corso della mostra temporanea dedicata a Andy Warhol alla Basilica di Pietrasanta a Napoli.

Tecnologie

Per realizzare Unmute Art abbiamo utilizzato la tecnologia del riconoscimento d’immagine che consente alla fotocamera della  nostra videoguida Orpheo Touch di riconoscere le opere d’arte, permettendo l’attivazione automatica del video in Lingua dei Segni. Il video si sovrappone all’opera in realtà aumentata, in questo modo è possibile dare l’illusione di vedere le celebri serigrafie di Andy Warhol prendere vita e parlare con le loro mani. Veri attori sordi, grazie alla tecnica del real life painting, hanno impersonato Marilyn, Liz Taylor, Mick Jagger, Toro Seduto, spiegando il significato delle serigrafie al pubblico. 

La videoguida è accessibile a tutti poiché include anche sottotitoli, commento sonoro e musiche e si rivolge a tutti i visitatori.

 

Primati 

Grazie ad Unmute Art, per la prima volta viene utilizzata la tecnica del real life painting per la realizzazione di un video in LIS. Per la prima volta una videoguida in LIS utilizza il riconoscimento di immagine: basta  inquadrare le serigrafie di Warhol per attivare il commento. Per la prima volta le persone sorde non dovranno distogliere lo sguardo dall’opera per fruire del commento in LIS. E per la prima volta una videoguida parla veramente a tutti grazie al commento in LIS, i sottotitoli e le tracce incise da speaker.

 

Awards

Unmute Art è vincitrice dei GLAMi Awards, edizione 2020. Tra i premi più prestigiosi nel nostro settore, i GLAMi Awards riconoscono e celebrano ogni anno progetti innovativi nel settore dei beni culturali, mostrando i migliori lavori realizzati in tutto il mondo in questo campo. 

Unmute ha vinto anche 3 argenti e 2 bronzi, nelle categorie “Ooh”, “Brand Content”, “Digital Art e Mobile” e “Promo & Activation” degli ADCI Awards, il premio più ambito dalla comunità creativa italiana. Gli ADCI Awards sono da anni un punto di riferimento per la creatività e la qualità nella comunicazione pubblicitaria in Italia. </span