DEPURART_DEF

Acea – DEPURART: da oggi il Depuratore di Fregene si visita come un museo!

ACEA

DEPURART: da oggi il Depuratore di Fregene si visita come un museo!

All’interno della Riserva Naturale statale del Litorale romano si trova l‘impianto di depurazione di Fregene che si occupa del trattamento delle acque reflue urbane di 76 mila abitanti e della loro immissione nel fiume Arrone, una volta ripulite. Costruito negli anni ‘80, è alimentato da una rete fognaria che ricopre un’area di 13 km² per una lunghezza di circa 70 km.

Il depuratore è gestito da Acea per la quale abbiamo realizzato un percorso audioguidato fruibile tramite una App che permette di scoprire il funzionamento del depuratre i meccanismi di depurazione e di tante curiosità che in pochi conoscono.

Ma soprattutto, comprenderemo come il nostro comportamento quotidiano abbia un notevole impatto sull’ambiente e quanto sia importante non gettare nulla che possa intasare gli scarichi o quanto sia dannoso versare olio nelle tubature.









Distanziometro al museo

Scopri le nostre soluzioni per riaprire i vostri musei in tutta sicurezza

Per venire incontro alle nuove esigenze e direttive governative a seguito dell’emergenza causata dal Covid-19, vi proponiamo alcune soluzioni innovative che vi permetteranno di riaprire il vostro museo in tutta sicurezza!

 

Orpheo Tracer: il nostro nuovo dispositivo per garantire il distanziamento sociale

Orpheo Tracer è un dispositivo indossabile atto a tracciare e controllare la distanza tra le persone all’interno di spazi chiusi, come musei e spazi espositivi usufruendo della tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy). Quando viene indossato è in grado di individuare altri dispositivi ed emettere un segnale d’allarme (via LED, suono o vibrazione) che aumenta con la riduzione della distanza fino a diventare un allarme continuo; quando non rintraccia altri device nel suo raggio di azione emette una luce gialla lampeggiante.

 

Cuffie Airset:  la soluzione migliore per garantire l’igienizzazione e il rispetto dell’ambiente

Cuffie professionali frutto di un progetto di ricerca industriale. Grazie alla loro forma innovativa, non sono ricoperte da spugna e non si appoggiano all’orecchio. Per questo motivo, le cuffie Airset sono facilmente igienizzabili e lavabili, non servirà ricorrere all’utilizzo di protezioni igieniche monouso. Le nostre cuffie audio igieniche sono ideali per l’ascolto della vostra audio-videoguida e per seguire un tour guidato, garantendo la massima igienizzazione tra un utilizzo e l’altro. Le cuffie Orpheo Airset sono, inoltre, cuffie “aperte” che permettono di non isolare il visitatore dall’ambiente circostante.

 

Auricolari monouso: un’alternativa igienica per i vostri tour

I nostri auricolari usa e getta possono essere utilizzati per la fruizione sia di audioguide che di sistemi group tour. Il modello che proponiamo garantisce un’alta qualità dell’audio.

 

App e tour virtuali: Una soluzione semplice, veloce ed economica per rendere l’arte accessibile anche da casa.

Sviluppo e realizzazione di una App che permette di digitalizzare e virtualizzare le vostre collezioni e i vostri Siti rendendoli fruibili a un pubblico sempre più ampio. La App, con un’interfaccia semplice e facilmente scaricabile, è una soluzione veloce ed economica che darà la possibilità di realizzare tour virtuali e rendere l’arte accessibile da casa. Permetterà di far esplorare virtualmente i vostri contenuti audio, video e le immagini del vostro Sito. Possiamo inoltre realizzare, per i più piccoli, percorsi ludici e didattici grazie all’utilizzo di giochi interattivi.

app Orpheo

App Orpheo: l’arte a portata di smartphone

È vero: Orpheo racconta siti archeologici e capolavori del passato, ma è sempre al passo con i tempi. Oltre alle audioguide Mikro LX e alle videoguide NOVA, l’azienda realizza infatti delle app Orpheo su misura per musei e luoghi culturali.

L’applicazione standard, ideata e prodotta del tutto in-house, assicura una tecnologia base già testata con successo nei siti culturali più importanti. Orpheo sa bene cosa significa visitare un museo e per questo le app rispettano pienamente le necessità e le modalità di fruizione di un sito da parte del visitatore.

La realizzazione dei contenuti multimediali caricati sul software base vengono realizzati interamente in accordo con il committente e per questo le app Orpheo sono una garanzia di qualità non solo tecnologica, ma anche culturale. Le funzionalità e le interfacce del prodotto sono interamente personalizzabili: possono essere inserite immagini, contenuti audio e video e caricare contenuti in diverse lingue.

Le app Orpheo sono “user friendly”. Il committente è senz’altro importante, ma parlando di contenuti scaricabili, i bisogni dei visitatori vanno messi in primo piano. Per questo i software di Orpheo sono intuitivi grazie alle numerose icone, snelli nella navigazione e nel download.
Le app sono scaricabili sia da Android che da iOS e i contenuti fruibili anche offline. I framework di Orpheo hanno a disposizione una funzionalità di mapping del percorso con le tracce segnalate e attivabili automaticamente al passaggio dello smartphone.

app Orpheo

L’avvio automatico rientra nel progetto di Orpheo “Arte per tutti” che promuove l’accessibilità nei siti culturali e, per questa stessa ragione, le app hanno la possibilità di caricare percorsi ad hoc per le persone con disabilità. E se l’arte deve essere per tutti, anche i più piccoli hanno diritto di divertirsi e i software Orpheo prevedono la funzione “giochi” per far imparare ai bambini, divertendosi, i contenuti della visita.

Per essere del tutto a passo con i tempi, le app Orpheo non possono che tenere in considerazione la comunicazione social e per questo assicurano la possibilità, per i committenti, di interagire con gli utenti. Attraverso un like o un commento, è possibile infatti capire meglio quali sono i gusti e le necessità dei propri visitatori.

Scoprite le nostre app già in funzione presso il MUSA di Napoli, la GAM di Palermo, il Parco di Mouton Village, il vulcano della Fornaie e Oise and Its Canals in Francia.