Il Villaggio Narrante di Fontanafredda con l’App Orpheo

App Fontanafredda Orpheo Villaggio Narrante

A 160 anni dalla sua nascita, Fontanafredda ha deciso di regalarsi un’App che permetterà a tutti gli estimatori di scoprire le storie di questa cantina storica, acquistata nel 1858 dal Re Vittorio Emanuele II come dono alla sua amante Rosa Vercellana, detta la Bela Rosin.

Sviluppata da Orpheo, l’App multimediale contiene al suo interno immagini, audio realizzati dal nostro studio di registrazione e una mappa che vi guiderà all’interno della tenuta per conoscere tutti i segreti di uno dei marchi più importanti del patrimonio enologico  italiano.

Fontanafredda Villaggio narrante

Il Villaggio Narrante, progetto attuato per la scoperta del borgo, è costituito da “30 piccoli racconti per  permettere l’esplorazione della tenuta di Fontanafredda, dove ogni scorcio, ogni pianta ed ogni edificio sono narrati per tutti coloro che entrano a farci visita”.

La cantina  produce circa 8.500.000 bottiglie di vino l’anno, comprendendo vini rossi, bianchi e bollicine, oltre ad essere tra i più grandi e rinomati produttori di Barolo. Grazie a questi risultati, nel 2017 Fontanafredda è stata insignita del titolo “Cantina Europea dell’Anno” dagli Oscar del vino: i Wine Star Awards.

E’ quindi con grande orgoglio e partecipazione che Orpheo si è dedicata allo sviluppo di un’App che sia semplice all’utilizzo per i visitatori, esauriente per i contenuti e che riprenda l’elegante stile della cantina di Serralunga d’Alba. Inoltre i viaggiatori troveranno nella sezione info tutti gli indirizzi della ricca offerta enogastronomica di Fontanafredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *