Sulle tracce del culto di San Michele: Orpheo a Monte Sant’Angelo

Monte_Sant'Angelo


Dopo aver sviluppato una videoguida con application per Mont Saint-Michel in Francia, Orpheo è stata scelta per raccontare, tramite i propri attori e doppiatori, un altro luogo legato al culto di San Michele: il santuario di Monte Sant’Angelo in Puglia.

In Puglia, sul Monte Gargano, la città di Monte Sant’Angelo accoglie il più celebre santuario dell’occidente latino dedicato all’Arcangelo Michele. Posta sulla sommità del massiccio montuoso, la singolare Basilica, costituita da un complesso di costruzioni di varie epoche intorno alla Grotta naturale, testimonia ben 15 secoli di storia.

Michael6

Nel giugno del 2011 il Santuario diventa Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO con il circuito seriale The Longobards in Italy, Places of Power, entrando a far parte della schiera dei più autorevoli Beni Culturali del mondo e cioè nella World Heritage List. Il 5 gennaio 2014 la National Geographic Society (una delle più grandi istituzioni scientifiche ed educative non profit al mondo) ha riconosciuto la Grotta di San Michele Arcangelo come una delle grotte più belle del mondo.

Visto lo straordinario fascino e l’incredibile importanza di uno dei luoghi di culto più visitati in Italia,  Orpheo si è impegnata al massimo ad offrire una visita guidata multilingua carica di emozioni.

Le audioguide, le radioguide, i totem Orpheo e la produzione audio ricca di contenuti multilingua (disponibile anche la lingua polacca) permettono ai pellegrini di intraprendere un viaggio unico alla scoperta del culto micaelico. All’eccellenza della tecnologia Orpheo si aggiunge il prestigio della Casa Editrice Rubbettino da noi scelta per fornire delle speciali brochure di presentazione del sito.

 

Guarda il video realizzato da Orpheo per il santuario di Monte Sant’Angelo:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *