Audioguide per luoghi di culto

Chi ha detto che le audio o video guide siano solamente per musei? Se è vero che in ogni angolo delle nostre città c’è una storia da raccontare, allora le audioguide possono accompagnarci in ogni luogo. Scopriamo insieme tutti i segreti dell’audio per chiese e luoghi di culto.

Luoghi di culto in Italia: audioguide per un turismo di qualità

L’Italia, grazie alla sua storia, può contare su un vastissimo patrimonio di chiese, basiliche, cattedrali, duomi, santuari, monasteri, abbazie e conventi. Questi, oltre ad essere dei luoghi sacri che accolgono i fedeli di tutto il Mondo, contengono alcuni dei migliori esempi della storia dell’arte italiana. D’altronde per secoli la Chiesa è stata in Italia la più grande committente di opere d’arte.

Esempi del genere si trovano, oltre che nelle grandi città, anche nei piccoli centri e borghi, dove si possono ammirare gioielli di architettura, pittura e scultura, oltre ai panorami mozzafiato. Non c’è quindi da stupirsi se il turismo nei luoghi di culto coinvolge milioni dei visitatori che ogni anno vengono ad ammirare le meraviglie del nostro Paese.

È dunque sempre più importante coinvolgere ciascun turista nel racconto dei centri della cristianità, dove segreti, tradizioni, storia di un luogo e della sua comunità si intrecciano indissolubilmente.

audioguide

Audioguide o totem elettronici: la vocazione di Orpheo

Già numerosi luoghi di culto, come la Basilica di Santo Stefano Rotondo al Celio, il Santuario di Monte Sant’Angelo a Foggia o il Santuario di Pompei hanno deciso di offrire ai propri visitatori esperienze ricche e interattive per assecondare i sempre più notevoli flussi turistici. Per farlo queste realtà locali, come anche le quattro chiese storiche di Verona, la Cattedrale di Siracusa o il Duomo di Lecce, hanno voluto affidarsi al know how di Orpheo.

audioguidetotem multimediali costituiscono spesso una soluzione privilegiata da alcune chiese poiché consentono di offrire ai visitatori una spiegazione completa e multimediale del sito, corredata di una produzione audio-video ad hoc, permettendo anche un costo manutentivo e di personale assai ridotto. Il Santuario di Pompei e il Duomo di Lecce hanno optato per un dispositivo di questo tipo.

Se invece si preferiscono le tradizionali audioguide, che sono sempre una garanzia di apprezzamento da parte dei visitatori, allora Orpheo propone le Mikro LX; dispositivi che presentano un marcatore di rilievo per garantire l’accessibilità non vedenti o ipovedenti. Inoltre, in virtù del proprio programma “Arte per tutti” l’azienda fornisce al cliente dei cavi a induzione compatibili con ogni tipo di apparecchio acustico.

Produzione audio e video

Orpheo non fornisce solamente gli hardware, ma produce in house anche i contenuti che vengono caricati sui dispositivi: dalla stesura dei testi, alla traduzione e registrazione, oltre che alla fase di post produzione con l’aggiunta di effetti sonori e musiche di sottofondo. Il nostro studio di registrazione può contare su attori e doppiatori professionisti madrelingua, molti dei quali noti al grande pubblico.

Nel caso di un totem non basta la produzione audio, ma sono necessarie anche immagini e video. Orpheo può occuparsi anche della realizzazione di questo servizio, grazie all’impiego di droni che catturano prospettive e inquadrature inedite e suggestive. Per la produzione video Orpheo garantisce riprese con droni in loco, oltre a una fase di post produzione con inserimento delle musiche e del commento audio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *